IN PROVINCIA

Info
Ricostruzione post sisma: anticipo contributi e Accordo UBI Banca – Confidi marchigiani
2 Marzo 2020 

ANCE Marche ha portato di recente all’attenzione del proprio sistema associativo una interessante iniziativa realizzata da UBI Banca e rivolta a facilitare l’anticipo dei contributi per la ricostruzione post sisma Centro Italia del 2016 a favore delle imprese edili esecutrici dei lavori.

Ciò in considerazione della rilevanza per le imprese di costruzioni che potrà avere tale importante opportunità di finanziamento anticipato negli interventi di ricostruzione del patrimonio edilizio colpito dal terremoto.

In particolare, per un’informativa completa circa i principali contenuti e le caratteristiche operative di questa innovativa iniziativa, ANCE Marche ha fornito al proprio sistema associativo:

  • comunicato di presentazione Accordo UBI Banca – Confidi marchigiani di facilitazione anticipo contributi destinati alla ricostruzione post terremoto (ALL. 1)
  • link per accedere al testo del Protocollo d’Intesa fra Commissario per la ricostruzione sisma 2016 e ABI Associazione Bancaria Italiana: https://www.abi.it/Pagine/Mercati/Crediti/Iniziative-sul-territorio/Calamita-naturali/Protocollo-anticipazioni.aspx
  • scheda di sintesi riepilogativa dei principali aspetti attuativi previsti da UBI Banca per il recepimento dell’Accordo ABI - Commissario per la ricostruzione e relativo Protocollo d’Intesa per favorire l’anticipazione bancaria dei contributi pubblici alle imprese edili operanti nei cantieri della ricostruzione (ALL. 2).

Per ogni ulteriore informazione su questa iniziativa di UBI Banca rivolta a facilitare l’anticipo dei contributi della ricostruzione alle imprese edili esecutrici dei lavori, viene fatto rinvio altresì a contatti diretti da prendere con le filiali UBI Banca presenti sul territorio regionale.